Il cesso di Cattelan

Finalmente al mio terzo tentativo ce l’ho fatta e mi sono seduta sul cesso di Cattelan. Mesi ad aspettarlo e due volte alzato i tacchi per la troppa coda . Questa volta invece sono riuscita a scattare questa benedetta foto, eh sì perché il mio scopo era proprio questo. Farmi un selfie con il cesso d’oro . AMERICA.  18 carati.

A sto punto immagino che sia corretto aprire una piccola parentesi sull’argomento e su questo molto discusso, criticato e apprezzato artista. Che comunque viene menzionato tra i “50 artisti che dovresti conoscere”


Maurizio Cattelan È uno degli artisti Italiani in attività più importanti .

Personalmente non è uno di quegli artisti che mi fanno battere il cuore ma ne riconosco la genialità .


Padovano, classe 1960 . Principalmente scultore , a volte creatore di happening, azioni provocatorie , messaggi controversi. Cattelan fonde l’arte con la vita  e la fantasia e lo fa divertendo molto . Le sue opere sono immediatamente riconoscibili e questo dimostra come sia riuscito ad arrivare in fretta sull’olimpo. 

La prima sua opera che mi stupì fu quella dei bimbi impiccati in piazza XXIV marzo a Milano. Tre bambini appesi a un albero, impiccati , con uno sguardo particolare, inquietante. Per Maurizio anche qui poche spiegazioni, nessun senso dichiarato come suo solito. C è chi parla di denuncia ad una tensione che ci sarebbe nella realtà . C è chi ci vede solo tanto cinisimo. La verità è che se ne parla e anche tanto. Operazione riuscita. 


La cosa divertente è che nonostante ormai i nostri occhi siano abituati un po’ a tutto. Scene raccapriccianti durante i notiziari. Foto shock diffuse in rete. Bene, lui riesce sempre e comunque ad essere un passo avanti e a stupire ogni volta , più della precedente .

Ho amato in particolar modo la sua opera ritraente un Hitler inginocchiato.HIM.tralsciamo il particolare che fu battuta da Christie  in 5 minuti per più di 17 milioni di dollari . Ma la genialità dell’opera in se. Un Hitler genuflesso, con il corpo di un bambino quasi pronto a chiedere scusa, in preghiera. Portato a Varsavia nel ghetto della città polacca creo non poca agitazione , indignazione. Considerato da alcuni come un affronto per i milioni di ebrei, per altri un gesto educativo. In qualsiasi modo uno la pensi… operazione riuscita anche qui .


Altra opera forse un po’ più “leggera” ma molto divertente è quella che possiamo osservare davanti alla borsa di Milano. Un bel dito medio orgogliosamente eretto verso l’alto. Questa si chiama L.O.V.E.  e non si sa se sia rivolta al mondo della finanza o se sia un messaggio della borsa alla città . 


Potrei stare qui ad elencare ancora tante sue opere come La nona ora dove Papa Giovanni Paolo II è colpito da un meteorite o quella del cavallo che sfonda il muro con il cranio… ma vorrei giungere a una conclusione su questo artista. 

La sua componente essenziale è sicuramente l’ironia. Ci invita alla riflessione su temi seri ma non ci vieta la possibilità al divertimento. Forse questa è la chiave per una buona vita. Prendersi sul serio , ma neanche tanto. 

Tornando ad AMERICA , il cesso è andato a sostituire uno di quelli esistenti nei vari wc del Guggenheim . Pronto all uso ogni qualvolta si abbia la necessità , come afferma orgogliosamente l’artista. Contento che la sua opera non sia su un piedistallo o in una galleria ma in uno stanzino alla portata di tutti . Una mano tesa dell’arte verso i visitatori. Un chiaro riferimento a “Fontana” di Duchamp che quest anno festeggia il suo centenario. Una provocazione agli eccessi del mercato dell’arte dando un’immagine contrastante del sogno americano riportandoci alle necessità fisiche che accomunano tutti gli esseri umani.

In caso qualcuno fosse interessato, L opera è in vendita e rimarrà in sede fino all’acquisto. 😱😱😱😱😱😱

arte- musei e gallerie Cose da fare Diario

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: