SHAKE SHACK 🍔🍔🍔 – Mc Donald’s fatti da parte…

Siete a Ny , passeggiando vi capiterà di trovare molti Mc Donald’s , li scoprirete tutti vuoti e tristi, se non conoscete il motivo ecco qui la spiegazione : SHAKE SHACK.

Non tutti conoscono ancora questa catena di fast food, probabilmente perché da noi non ha ancora aperto ed io mi chiedo quanto ancora ci metteranno a farlo perché una volta assaggiato questo cheese burger non puoi più tornare indietro. Ma cos’è questo Shake che ci riporta un po’ all’idea del frappé ghiacciato? Da dove arriva? E perché è riuscito a schiacciare un fenomeno come quello del Mc Donald’s? Facciamo qualche passo indietro… E godiamoci questa splendida storia americana.  


La nascita dello Shake che oggi spopola, è piuttosto recente. Siamo nel 2001 , Manhattan , precisamente al Madison square Park, il parchetto di fronte al Flat Iron building per intenderci.  Compare un carretto di hot dog piazzato da Danny Mayer, re della ristorazione , per sostenere la prima installazione d’arte nell’ambito di una riqualificazione dell’area . Bene… Nelle tre estati successive , tutti i giorni, di fronte al carretto si formavano lunghe file di clienti. Nel 2004 la costruzione del primo chiosco permanente e un’ascesa alla quale sarebbe impossibile credere se non la si potesse toccare con mano entrando in uno shake e “tastando” la qualità che incontra il cibo da fast food. Da questo momento in avanti molte altre aperture, prima Manhattan poi il mondo. Quello che ha convinto i clienti sono la qualità dei prodotti e gli ingredienti più sani. Hamburger, hot dog, patatine, gli shake ovviamente ( veramente buoni ) e una cosa carinissima… Cibo per cani ❤️🐾


Tutto questo anno dopo anno ha portato all’apertura di quasi 70 Shake in tutto il mondo, 31 in America e gli altri sparsi  , uno tra l’altro a Londra. Il suo successo si deve anche alla tanta pubblicità fatta in televisione da numerose trasmissioni televisive , film e serie televisive che spesso hanno nominato i deliziosi hamburgers. Come non menzionare anche il lavoro dei social media grazie ai quali ha guadagnato la 25 esima posizione nel “Restaurant social media index ” , la  classifica dei 250 marchi della ristorazione americana che si distinguono per presenza e influenza nei social network. 


Alla fine del 2014 il grande passo… Quello che nessuno imprenditore potrebbe mai immaginare dopo solo 14 anni di attività , WALL STREET. Era il 29 Dicembre. Il primo giorno di quotazione guadagna il 119% .

Un baraccotto che ha osato sfidare un colosso come Mc Donald’s. Se si pensa che Mc Donald’s in un giorno incassa quanto ricavato da Shake in un anno ma il negozio Shake ( considerando la grande differenza del numero di ristoranti tra i due ) vale 26 milioni di dollari rispetto ai 2,5 milioni per ognuno dei 36.258! 

Chiunque sia mai passato da uno Shake e abbia assaggiato un semplice cheese burger sa di cosa parlo. Si abbandona per sempre il Mc Donald’s e tutte le altre catene come burger king etc. Il pane è buonissimo, morbidissimo… La carne un’altra categoria… La qualità giustifica i prezzi leggermente alti rispetto a quelli del Mac ma ne vale sicuramente la pena. 

A Manhattan il mio preferito è proprio quello di flat iron, essendo nel parco si può gustare il proprio pranzo ad uno dei tavolini posizionati sotto i grandi alberi, questo vi farà sentire veramente newyorkesi. Un altro da segnalare è quello all’aeroporto di jfk , solitamente saluto NY mangiando un cheese burger ed evitando di dover mangiare in aereo. 


Questa la piantina di NY con segnati tutti gli shakes. 

https://www.shakeshack.com/
E comunque volevo condividere con tutti voi quello che ho fatto oggi a pranzo 


Ho ordinato il mio shake lunch con postmates 😂😂😂 … !!!

Brooklyn East village Flat iron Golosità e American food Greenwich village Midtown Pranzo Ristoranti Wall street West village

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: