LE PAIN QUOTIDIEN – la garanzia di un’ottima ( e biologica ) colazione


Se avete voglia di provare questo posto è non sapete dove sia non vi dovete preoccupare, vi troverà lui. New York ne è veramente piena , ogni quartiere ha più Pain Quotidien  e sono tutti graziosi, originali, accoglienti. Alcuni sono in piazzette con tavolini posizionati sotto grandi alberi, altri sono chioschi, più grandi, più piccoli, posizionati in punti di grande interesse o semplicemente in un vicolo di qualche quartiere residenziale. Manhattan , Brooklyn… Una vera catena che ha però le caratteristiche dei locali accoglienti che ci fanno subito sentire nella cucina di casa nostra. 

Ho scoperto questa catena solo pochi anni fa grazie a Simona , un’amica Torinese incontrata a Manhattan , e spesso mi trovo a consigliarlo a qualche amico in visita qui che desidera una bella colazione oppure un bel pranzetto. Qui in qualsiasi momento del giorno puoi mangiare, bere, fare uno spuntino, riposarti, caricare il telefono e fare amicizia. 

Ma chi segue un po’ il mio blog ormai avrà capito che in ogni cosa io cerco la curiosità o comunque amo sapere come sono andate le cose , che si parli di un monumento,un’abitudine o un ristorante.Così ho indagato sull’origine di questa enorme catena, sul Pain Quotidien.


Lui è Alain Coumont, chef belga, fondatore della catena. Da piccolo è molto legato alla madre e alla sua cucina caratterizzata dal profumo del pane e della cioccolata. Forma la sua carriera di cuoco tra il Belgio e la Francia. Sostiene che il pane prodotto nel suo paese non sia esattamente come lo desideri lui e così decide di intraprendere questa bella avventura. Nel 1990 apre il suo primo Pain quotidien ( il nome pare arrivi da un’affermazione del padre che un giorno disse “Moi, ce n’est pas mon pain quotidien”) in una stradina di Bruxelles dove vende pane di farine biologiche , fatto artigianalmente . Dopo pochi mesi le panetterie sono 10 e Alain inizia a proporre anche qualche piatto freddo, qualche tartina e qualche zuppa. Nasce così anche il suo tavolo sociale 


Che potete trovare in ogni Pain Quotidien. Un tavolone di legno grezzo dove sedersi in compagnia di sconosciuti giunti fino a lì come voi. A questo punto Alain decide di spingersi un po’ più in là e così 7 anni dopo apre sulla Madison a Manhattan. Oggi è presente in 17 paesi , purtroppo non in Italia, e va molto forte in Francia. 

Come dicevo gli ambienti sono molto simili tra loro, materiali naturali e l’idea di una classica boulangerie. C’è il tavolo sociale come ci sono i tavolini a due… Sopra ogni tavolo trovate un’ampia scelta di marmellate ( prodotte da loro ) , creme di gianduia e cioccolata bianca. La presa per il carica batteria sul tavolo vi sarà sicuramente utile dopo aver sprecato la batteria del vostro telefono a forza di cercare strade per orientarvi. Il menù lo potete leggere su grandi lavagne attaccate al muro o sulla carta che vi porterà la cameriera.


La colazione è fantastica e sa soddisfare anche la persona più esigente . Croissant, pain au chocolat, muffin, ogni tipo di pane, uova, frutta,salumi, spremute e ottime quiches.


Come vi anticipavo ormai New York ha un Pain Quotidien in ogni angolo … Per farvi un esempio
Quindi non posso elencarvi tutti gli indirizzi. Ma ho trovato una app utilissima . Cercate semplicemente Pain Quotidien e vi comparirà questa icona

In questo modo potrete trovare il vostro punto più comodo dove fare colazione, guardate i menù, ordinare e anche pagare. 

Alain… E il suo pane quotidiano.

www.lepainquotidien.com

€€ €€€ Bar Colazione Pranzo Ristoranti

1 Comment Lascia un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: