Diario – Oggi lezione PURE BARRE

IMG_9194

Devo ammettere che quando si tratta di evitare perdite di tempo , gli Americani battono tutti.Nonostante lo stereotipo dell’americano obeso con l’hot dog in mano, bisogna dire che in realtà molti di loro hanno a cuore lo sport. A Manhattan hai la possibilità di fare ogni genere di sport , dalla boxe alla pool dance, dagli sport all’aperto a quelli che si eseguono in palestre.

uno dei rammarichi della mia vita è quello di non aver mai fatto danza, penso che gli esercizi di preparazione a questa disciplina siano i più completi e soddisfacenti a livello di sforzo fisico. Ovviamente non mi sarei mai sognata di cominciare così tardi una disciplina del genere che richiede elasticità e devozione alla fatica .

A Manhattan ho trovato la soluzione e si chiama PURE BARRE.IMG_9197

Basta scaricare la APP sul vostro telefonino, inserire i dati richiesti ( tra i quali quello della carta di credito che servirà  pagare lezioni singole o pacchetti ) , consultare il calendario delle lezioni ( iniziano alle 7:30 am e l’ultima è intorno alle 8pm ), segnarsi per l’orario prescelto e recarsi in palestra . Le palestre per la  Pure Barre sono sparse un po’per tutta Manhattan , basta scegliere quella più comoda. IMG_9196

Le classi di Pure Barre si svolgono, ovviamente, in sale simili a quelle delle scuole di danza classica. Sala con pareti di specchio e una sbarra orizzontale che ricopre l’intero perimetro. Ti consegnano anche pesetti, un elastico e una palla con i quali fare esercizi che t mostreranno durante la lezione. In realtà tutto si basa su posizioni  spesso in isometria, esercizi di streching e di forza per rassodare e sviluppare muscoli senza sovraccaricare le articolazioni. La grande sorpresa è che fatichi come non mai. Le gambe ad un certo punto iniziano a tremare  e a bruciare come se non avessi fatto un minuto di sport in tutta la vita!

Il momento migliore comunque è quando a fine lezione, durante lo  streching , la signora che sta di fianco a te ( 90 kg circa ) si butta giù in una spaccata che neanche la Abbagnato negli anni migliori, e tu hai la sensazione di esserti reincarnata nella  Sora Lella di ” Bianco rosso e Verdone.

 

 

Consigli utili Diario sport

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: