consigli per girare – CITY BIKE

Finalmente è arrivato il caldo nella City. Per mia fortuna i mesi più freddi prevedono lo stop al campionato e quindi noi si torna in Italia. Giusto il tempo di far passare bufere, ghiacciate e famose temperature sotto lo zero.

Alla prima comparsa delle margherite sui prati, eccoci ricomparire pronti ad affrontare una splendida stagione in una città che, se visitata con una buona temperatura, si fa amare ancora di più.

Chi si appresta a visitare New York deve assolutamente sapere che , come capita di norma nelle altre città, avrà una vasta scelta di modalità con la quale  circolare tra una avenue e una street.

Il modo migliore per godersi ogni cosa e non perdere nulla, è ovviamente quello delle lunghe passeggiate  ma si possono comunque scegliere altri mezzi in base alle proprie possibilità fisiche, economiche e piacere personale.

Questa mattina ho scelto di girare un po’ con la bicicletta. Ovviamente per chi è in vacanza l’unica soluzione è quella della CITY BIKE.

Ormai questo è un servizio che quasi tutte le città offrono ai propri cittadini e ai turisti.

L’operazione è molto semplice : si cerca il distributore di bike più vicino ( esiste anche una app molto chiara che vi geolocalizzerà e vi aiuterà a trovarlo ), si inserisce la carta di credito, si inserirà il numero delle bici che siamo intenzionati ad affittare e la macchinetta immediatamente erogherà un ticket con un code da inserire nella tastiera a sinistra della bike che vogliamo estrarre. Il gioco è fatto. Ora possiamo pedalare per quanto vogliamo e quando avremmo necessità di fermarci basterà ridepositare la bike nel centro più vicino a dove c troviamo.

Manhattan ha una miriade di punti CITY BIKE , credetemi quando vi dico che girarla in bici è veramente divertente. Il River è tutto percorribile ed esistono piste ciclabili in varie parti IMG_9049della città. è un modo divertente e salutare per visitare la city senza dover stare interminabili minuti nel taxi e magari anche un esercizio per smaltire qualche caloria considerando che a New York rimanere a dieta è compito assai arduo.

Avrei ancora tante cose da scrivere e molti consigli da darvi ma sono stanchissima.

Questa sera l’Empire è di colore viola e bianco , in onore del 184esimo inizio  dell’università di NY.

Sogni d’oro…

#informazioniutilinyc

Consigli per girare

1 Comment Lascia un commento

  1. Chissà se la vita me lo concederà ma un sogno rimasto nel cassetto è quello di poter vedere NYC e magari chissà se non sarò troppo vecchia cercherò di girarla in bici.

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: